.
Annunci online

  Cemento_e_Bambole [ la vita tra lavoro e divertimento ]
         

E se un giorno...

E se un giorno come me vi ritrovaste a cambiare città, vita ecc.

Già perchè qualche anno fa mi sono ritrovata a trasferirmi in una città nuova e incominciare una vita tutta diversa da quella che avevo avuto fino ad allora...

Bhè un consiglio... trasferitevi qui!

Arezzo è una cittadina splendida ancora molto “paese” nonostante sia capolugo, ma con tutti i confort di una grande città e un paesaggio magnifico attorno oltre ad un fascino un po' medievale.

Ok, ok non sono dell'ente del turismo, giuro!

Volevo solo farvi capire quanto mi piaccia stare qui, nonostante le difficoltà quotidiane e la lontananza dai genitori e vecchi amici e parenti.


image hosting file

image hosting file


4 febbraio 2012

Una missione speciale

Quest'anno per ovvi motivi (che si possono intuire dal mio post precedente...) sono stata a casa dal mio lavoro per circa 6 mesi e così, anche se devo ammettere che di tempo libero non  ne ho sicuramente avuto molto, ho potuto dedicarmi un pochino al mio hobby bambolaro.
Ne ho approfittato per svolgere una commissione che mi era stata affidata da una signora  che voleva fare alle sue 4 figliole un regalo natalizio un pò originale.
Voleva infatti 'restaurare'  la barbie d'infanzia delle sue 'bambine', ora adulte, e fargliele trovare sotto l'albero.
L'impresa non si presentava facilissima, non avendo idea dei gusti e personalità delle ragazze in questione (sono stata contattata tramite amici di amici...) e dal momento che le bambole sembravanon non essere in ottime condizioni   .
Così ho fatto di testa mia, cercando di soddisfare un pò  tutti i gusti, son passata dall'abito da sera a quello di tutti i giorni realizzando anche una sposa e un abito da cocktail, cercando di nascondere i difetti  delle bambole (graffi, capelli tagliuzzati e rovinati ecc.) come meglio ho potuto
Questo di seguito è il risultato ... certo non sono capolavori ma io sono soddisfatta  e so che il regalo, cosa più importante di tutte, è stato molto molto apprezzato ^_____________^
Ecco a voi 'abito da sera









Quello da sposa









Quello da cocktail (forse il mio preferito perchè studiato per una bambola che da piccola avevo anch'io...)









E infine il più semplice ma  che ha comunque comportato lo stesso impegno, quello da 'giorno'











Il pagamento mi ha messo in diffocoltà...le bambole mi erano state fornite, stoffe, perline e inserti vari in parte le possedevo già e poi non son certo una sarta, così dato che tra le bambole mandatemi ce ne era una che non avevo ho chiesto che mi lasciassero quella .
Ora è lì nella mia vetrinetta in attesadi un restauro più approfondito.
Intanto ho appena colto l'occasione per farla partecipare al terzo tema delnuovo photocontest bambolaro cui sto partecipando da qualche settimana
http://photocontest2011.webnode.it/
Eccola qui sotto accompagnata da un magnifico bouquet giunto inaspettato proprio mentre mi accingevo a pensare a come interpretare il tema datomi : "Indifferenza".
Io l'ho pensata così
: "Quando non c'è indifferenza una passione comune può superare qualsiasi distanza"


Ed ecco quindi come delle persone che non si sono mai viste hanno condiviso a distnza un'esperienza devvero speciale, un Natale da non dimenticare insomma ^_^








9 agosto 2011

NOVITA'...

Non ho mai finito di caricare le foto del concorso ma direi che ora è importante cambiare decisamente argomento...
Ora ho una bambola davvero speciale ma, decisamente diversa dai  miei soliti acquisti...
Ci son vooluti ben 9 mesi di attesa per averla ma...ne è valsa proprio la pena...
Eccola qui a poche ore dall'arrivo, è di genere maschile e si chiama Luca!



Appena giunto pesava 3,59Kg ed era lungo 51cm,
Rieccolo dopo metà settimana ...non è adorabile?



E infine un paio di giorni fa a una settimana di distanza...





Decisamente la cosa più bella che io abbia mai fatto...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bimbo nascita bambole

permalink | inviato da Cemento_e_Bambole il 9/8/2011 alle 11:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



8 febbraio 2011

Photocontest tema 4 "Sooo Hot!"

Ehmm tema decisamente scottante!
Immaginavo che un pò tutti lo avremmo interpretato più sull'hard che non, come qualcuno più pudico ha suggerito, in ambiente più culinario chessò come una pentola troppo bollente ^_______^
Veramente anche questa interpretazione mi piaceva e ci avevo pensato, ma non sapevo bene come realizzarla, non mi veniva la giusta ispirazione...
Poi, una domenica mattina...tadan! Apro gli occhi, lascio mio marito beatamente addormentato nel letto caldo e senza neppur fare colazione, mi armo di bambole, specchi, lampade e ovviamente macchina fotografica e provo a interpretare il tema.
Primo tentativo:
- foto tipo "spiate dalla porta socchiusa"
Accidenti com'è difficile fotografare da dietro una porta socchiusa, soprattutto fotografare un soggetto piccolo come una bambola da dietro una porta di vere dimensioni.
La porta deve essere quasi chiusa e questo permette scarsa possibilità di interazione con il soggetto, non potendosi questo muovere da solo a comando, quindi va per forza posizionato attentamente prima, la distanza deve essere tale da permettere di aprire e chiudere la porta senza 'incidenti' e non può essere però troppo lontano, altrimenti l'usare lo zoom sfuoca completamente la porta e non si capisce cosa siano le 'bande' nere che risultano sulla foto in primo piano.
Avrò fatto 100 foto ma non mi hanno soddisfatto (ok esiste sempre la possibilità di usare il fotoritocco e montare la porta successivamente sulla foto, ma non son brava nell'usarlo e...è decisamente meno divertente... =DDD).
comunque, l'idea mi è venuta dalla mia 'pseudo-cultura' manga,  il tipico spione dietro la porta di uno spogliatoio femminile o una cameretta della sorella dell'amico, la bambola non poteva che essere una 'studentessa giapponese',e quindi ottima una j-doll (per chi segue il mio blog, vi ricordate la mia Sakura comprata in Giappone durante il mio viaggio del 2009????)  queste sono alcuni esempi di quello che è uscito, con e senza flash, con e senza illuminazione supplementare ecc. ...









Altra idea era quella di un ballo sexi.
Avete presente quelle meravigliose ballerine di danza del ventre che si muovono in modo così suadente.
L'atmosfera diventa decisamente calda, sia per la musica, che per il gioco del 'vedo,non vedo' creato dai veli di quegli abiti quasi impalpabili, che per il richiamo a esotici paesi lontani dal clima decisamente più 'caldo' del nostro.
Ma come rendere l'idea del movimento con qualcosa che ovviamente in movimento non può essere e che bambola usare per creare quelle curve dolci e sinuose dei corpi delle ballerine?
Per la bambola mi ha aiutato la Mattel, che qualche anno fa in un momento di 'follia' ha prodotto bambole con 'il pancino morbido'.
Mamma quanto erano belle, ma perchè non ne fanno più ? ;___;
Per l'abito mi hanno aiutato le mie amiche Anna e Delia, la prima mi ha regalato il delizioso vestitino che la seconda ha prodotto (grazie ad entrambe!Vi voglio tanto bene) a Natale di qualche anno fa.
Terzo problema era l'atmosfera, che doveva essere sensuale, luce calda ma non troppo forte,  soffusa, posa da ballo e inquadratura sexi.
Io ci ho provato, ma non sono riuscita a rendere fino in fondo quello che volevo e quindi alla fine ho scartato anche queste.





Quest'ultima era quella che preferivo...



Infine l'ultimo gruppo di foto è nato grazie all'apprezzamento che il mio caro 'cuginetto' Davide aveva fatto tempo fa vedendo la foto del viso di una Momoko su un mio post di quest'estate.
Sì quella bambola piace proprio tanto anche a me ^_^
Una ragazzina maliziosa, stuzzicante, ancora un pò acerba, ma che con la posa giusta può diventare decisamente 'hot' (vestitino fatto da me questa volta)

Acc... specchio sporco e riflesso brutto ...



questa si capisce male...


bella, forse più dolce che hot però...



Alla fine mi è venuta in mente una canzone di Vasco Rossi (strano...tenendo presente che non lo amo decisamente molto come cantante...)



E ho scelto questa :
http://photocontest2010.altervista.org/tema4_p1.htm
seconda foto della pagina

Albachiara:"...Qualche volta fai pensieri strani
con una mano, una mano, ti sfiori,
tu sola dentro la stanza
e tutto il mondo fuori."




Peccato quelle giunture che tolgono sensualità...ma che volete, dopotutto è una bambola ^_____^
Bye, bye...





8 febbraio 2011

Photocontest, tema 3, "Amo l'inverno"

Ahia... stavolta la vedo davvero dura...io e l'inverno proprio non andiamo d'accordo.
Odio il freddo, le giornate grigie, il non poter uscire se non imbacuccata come in uno scafandro, il sole che tramonta presto e quindi il buio già alle 4:30 del pomeriggio.
No, decisamente io "NON...amo l'inverno"
Solo che è dura rappresentare un 'non'...
Quindi che si fa?
Concentrati Ela, concentrati... Ci sarà pur qualcosa che ti piace almeno un pochino...
Sì, una cosa c'è, bè in effetti è una cosa che piace un pò a tutte le donne in tutte le stagioni ... lo shopping!!!!!
^___________________^

Ecco quindi come è nata la prima serie delle foto che ho fatto, dopo le ho scartate, perchè non mi soddisfavano fino in fondo, ma mi sembrava giusto metterle a testimonianza del lavoro fatto.
Si intitolavano " Amo l'inverno...quando posso andare a fare shopping in una giornata di sole"









Poi, qualche giorno dopo ero di umore un pò più cupo (sono abbastanza metereopata, se è brutto il tempo facile che sono giù di morale anch'io), e mi è venuto in mente qualcosa di più malinconico.
Un appuntamento in un giornata grigia, l'attesa, un pò di solitudine e freddo prima di un caldo abbraccio...





Ma ancora non ero soddisfatta, poi ... un soffio di vento improvviso... ed è nata la foto,
http://photocontest2010.altervista.org/tema3_p2.htm
ultima della pagina
"Amo l'inverno...e quell'attimo quando immersa nel vento tutti i suoni scompaiono e il tempo sembra fermarsi"



Un pò malinconica, un pò triste, un pò fredda...come l'inverno per me.

Bye Bye,
alla prossima!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fotografia inverno bambole momoko

permalink | inviato da Cemento_e_Bambole il 8/2/2011 alle 16:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



8 febbraio 2011

Photocontest, tema 2 "Una cartolina da..."

Quando ho letto il titolo del secondo tema del photocontest mi son subito entusiasmata!
E ho immediatamente completato  " Una cartolina da...Arezzo!"
Finalmente l'occasione per far vedere la mia città ^___________^  adoro Arezzo, è davvero molto bella e, chissà come mai, mi son accorta di non aver mai fatto delle belle foto al centro storico.
Così sabato mattina, armata di macchina fotografica, bambola, spazzola e tanta voglia di far foto me ne sono andata sotto un sole inaspettato verso Piazza Grande.
Da notare che amici e marito, dopo che avevo annunciato la mia volontà di fotografare una bambola in Piazza Grande, si son tutti dileguati con le scuse più assurde ...t raditori! =PPPP
Vabbè è un pò strano vedere una tizia con una bambola che se ne sta a far foto in piazza ma quante storie!
Perchè la mia mamma era lontana, altrimenti lei sarebbe senz'altro venuta con me, non mi avrebbe di sicuro abbandonata!
Ormai non ci spaventa più nulla. =)))
"Dunque vediamo..." pensavo tra me e me " ora mi metto o sulla fontana o sul pozzo e da lì inquadro tutta la piazza, sì sì ^_^"
( per intenderci,una inquadratura tipo quella della foto qua sotto, che non ho fatto io...)


Ma ahimè, avevo fatto i conti senza l'oste...era il primo we del mese, ad Arezzo c'è ...la Fiera dell'antiquariato!!!!!!!
Accidenti!
Tutto il centro storico è invaso di bancarelle con oggetti più o meno antichi di tutte le dimensioni, dal minisoprammobile al super armadio 5 ante che ancora mi chiedo come diavolo abbiano fatto a trasportarlo per quelle vie strette e in salita O___________O
Il pozzo era pieno di tavole e scatoloni di legno, e mettendomi sulla fontana al massimo sarei riuscita ad inquadrare qualche telo o il didietro di qualche buon venditore....
"Uffa! ma io non ci posso tornare un altro giorno! Devo trovare il modo di fotografare da una postazione più elevata, altrimenti non si vedranno altro che piedi ;_____;"
E quindi alla fine la scelta è stata un pò forzata...la balconata del vecchio tribunale.
Così ho iniziato e, tra gli sguardi divertiti di qualche turista (gli aretini, per quanto mi possano piacere, devo ammettere che sono un pò troppo snob anche solo per dare un secondo sguardo a una che fa fotografie, per quanto strana sembri...) , aspettando che il sole occhieggiasse da dietro qualche nuvola passeggera, questo è stato il risultato...





"CUCU!"


Una inquadratura diversa, sul retro della Pieve di Santa Maria...



E riecco la piazza


Uno sguardo più romantico...





E "Ciao a tutti!"


infine quella scelta :
http://photocontest2010.altervista.org/tema2_p2.htm
penultima della pagina
L'ho scelta perchè mi è piaciuto molto il momento in cui il sole è uscito dalle nubi e ha messo in risalto la chioma della bambola che sembrava brillare, i colori (decisamente più accesi che in altre foto) e l'inquadratura mi sembravano quelle che richamavano maggiormente il tema della "cartolina", e la bambola aveva una posa un pò da accompagnatrice tutristica che mostra al gruppo che accompagna la Piazza che ha descritto fino ad allora solo a parole "Arezzo: Piazza Grande e la fiera dell'antiquariato"



Bè, insomma, piaciuta o non piaciuta agli altri, io mi son tanto divertita e alla fine lo scopo del 'gioco' è anche questo! No?
Bye bye a tutti!





Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fotografia cartoline arezzo momoko

permalink | inviato da Cemento_e_Bambole il 8/2/2011 alle 15:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



12 dicembre 2010

Photocontest -Tanto gentile e tanto onesta pare...

Anche quest'anno la CVBI ha organizzato un photocontest con bambole come protagonista.

http://photocontest2010.altervista.org/index.html

Dopo due anni a fare solo il giudice, mi son voluta ricimentare anch'io come concorrente e ho iniziato ad affrontare il primo tema..."una donna importante".
Tema non facile ma piuttosto stimolante direi.
Non 'una donna famosa' ma 'una donna importante' , così ho iniziato a rimuginare e mi è balenata in testa un'idea 'malsana'...."Beatrice"...
La Beatrice di Dante, quella che faceva abbassare gli occhi a tutti, quella che faceva innamorare tutti, quella che rendeva umano un  eccelso come Dante...
Insomma ricordate?

Tanto gentile e tanto onesta pare
la donna mia, quand'ella altrui saluta,
ch'ogne lingua devèn, tremando, muta,
e li occhi no l'ardiscon di guardare.

Ella si va, sentendosi laudare,
benignamente d'umiltà vestuta,
e par che sia una cosa venuta
da cielo in terra a miracol mostrare.

Mostrasi sì piacente a chi la mira
che dà per li occhi una dolcezza al core,
che 'ntender no la può chi no la prova;

e par che de la sua labbia si mova
un spirito soave pien d'amore,
che va dicendo a l'anima: Sospira.


Prima di tutto ho cercato tra le mie tante bambole quella giusta, che avesse il viso dolce e un pò' sognante, angelico, etereo, poi ho fatto vari tentativi, eccone alcuni...











La mia idea era quella di rappresentare la donna con gli occhi dell'innamorato e forse son stata un pò condizionata dalla mia 'cultura manga', volevo cercare di ricreare un pò quelle immagini dove il protagonista sogna ad occhi aperti la persona amata e la vede in un'atmosfera magica, circondata di fiori o cuorici... e quindi ho cercato fiori e abiti rosa e bianchi a prescindere dalla scala...
alla fine il risultato è stato questo



(quarta foto in gara...)...

http://photocontest2010.altervista.org/tema1_p1.htm

Ok se non ci fosse stato il titolo era dura da capire...ma ci ho provato ^___________^
Alla fine ho scelto la foto forse più semplice ma che mi pareva la più corretta anche dal punto di vista fotografico (alla fine è pur sempre un concorso di fotografia quindi posa, messa a fuoco, inquadratura, colore e luminosità son comunque importanti, no?...)

E ora un pò di backstage...mai provato a far foto con nelle vicinaze un gatto che vuol fare il protagonista?



e che quindi cerca di eliminare la protagonista effettiva?



Alla prossima! Ciao Ciao!






Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ba mbole fotografia gatti dante

permalink | inviato da Cemento_e_Bambole il 12/12/2010 alle 16:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



3 ottobre 2010

Storie di bambole 3 - L'ombrello

C'era una volta una Momoko un po' smemorata che usciva sempre di casa senza ombrello


una mattina se ne era andata a zonzo senza far caso al tempo


ad un certo punto “Oh, oh...mi sa che qui si mette male!”


“Guarda che cielo! Se non trovo presto un passaggio temo proprio che mi bagnerò!”


“Qui devo per forza disturbare qualcuno altrimenti...”


“Pronto? Ciao sono Momo, Come stai?”


“Ecco avrei un piccolo favore da chiederti...”


“Non è che mi verresti a prendere?”


“Temo che stia per piovere e io sono senza ombrello e lontana da casa...”



“Come dici ? Sta rischiarando?”


“E' vero, allora non ci vedremo, peccato...”

“Come? Vieni a prendermi lo stesso? Dai, non vedo l'ora...ti aspetto, un bacio!SMACK!”





3 ottobre 2010

Nuovi arrivi - Silk2

Sempre dalla serie "Non amavo le silkstone..."



questo è un acquisto fatto di recente da una amica della CVBI



la bambola non era nuova



ma io la trovo bellissima ugualmente



inoltre indossa un abitino dolcissimo



regalo inaspettato di una cara amica sempre della CVBI,



e quindi mi sembrava giusto un piccolo tributo internettiano,  grazie Daneel, TVB!





3 ottobre 2010

Nuovi arrivi- Silks

Per il mio  compleanno mi son fatta fare un regalino...



io non amavo molto le silks fino ad un pò di tempo fa...



mi sembravano un pò troppo altezzose...



un pò troppo studiate...



poco bambole e molto figurini...



ma poi non so cosa mi ha colpito,



e ora mi piacciono un sacco,  voi che ne dite?



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. foto barbie primo piano silkstone

permalink | inviato da Cemento_e_Bambole il 3/10/2010 alle 17:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



3 ottobre 2010

Storie di bambole 2 -Il Cappello

Misaki è una bionda mozzafiato

 

Una di quelle platinate che non passano certo inosservate, anche quando se ne stanno solo buone buone a prendere il sole

 

Una di quelle che,  anche se non sei un fotografo professionista, vorresti  che fosse la tua modella

 

Una di quelle che sembrano perfette in ogni situazione

 

?

 Ma... e se arriva un colpo di vento inaspettato

 Bhè...anche lei deve correr dietro al cappellino...

 

 

Solo che anche dopo una corsa, torna perfetta senza un  capello fuori posto...

Beata lei! Ma come farà?!?!?



sfoglia     agosto       
 


Ultime cose
Il mio profilo



Le mie foto
Concorso fotografico
Dolci Fusa
Lavinia-Foto scartate
Blog del mio maritino
Comune di Arezzo
Gif Animate
Sito di Roberta
Sito di Francesca
Bambole a Roma
Babole Giapponesi
Sito di Giuseppe
Sito di Michela
Sito di Cix
Magia 2000
Edilizia e Normative
Comune di Tradate


Blog letto 72792 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom